QUESTO PORTALE WEB UTILIZZA COOKIES TECNICI Ulteriori informazioni.

Ministero della pubblica amministrazione

logo

Durante l’anno scolastico 2020/2021, all’interno del percorso curricolare di letteratura italiana, la classe IV AL (LICEO DELLE SCIENZE UMANE - opz. Economico - sociale) si è cimentata in un laboratorio di  rappresentazione/drammatizzazione in digitale dell’opera goldoniana “La locandiera”.

Il  percorso di apprendimento, attraverso l’utilizzo del linguaggio teatrale, è stato finalizzato alla conoscenza dell’opera, all’attivazione di nuove modalità comunicative e relazionali e alla ricerca di occasioni di stimolo e di motivazione per un armonico sviluppo della personalità degli alunni e delle alunne.

Ma perché parliamo di drammatizzazione digitale?  Purtroppo l’attuale situazione epidemiologica da COVID-19 non ci ha consentito di sviluppare in presenza il percorso laboratoriale, costringendoci quindi a ripensare al modo di fare didattica.

Lavorare a distanza si è rivelato una risorsa, ha offerto nuovi spunti di riflessione e occasioni alternative per la realizzazione del progetto. La IV A LES si è mostrata da subito resiliente.

Per la progettazione dell’intervento è stato formato un apposito gruppo di lavoro costituito dal docente (Prof. Parisi P.) con funzione di coach e personaggio, dalle alunne in qualità di "attrici" e presentatrici e da “attori” esterni all’istituzione scolastica. Il gruppo di lavoro si è riunito diverse volte in orario extracurricolare ai fini della realizzazione del progetto.

Le studentesse, attraverso l’APP Cutecut PRO, hanno progettato e interpretato i personaggi a loro affidati, creando degli avatar che magistralmente interpretavano l’opera. Durante gli incontri il clima relazionale generale è sempre stato positivo e produttivo. Il laboratorio è riuscito a valorizzare le abilità e le competenze individuali di ciascuno e a registrare un certo miglioramento delle capacità di analisi del testo scritto e un accrescimento delle capacità logico-deduttive e di memorizzazione. L’attività di role playing ha anche consentito un approfondimento sui comportamenti sociali, favorendo nuove riflessioni e consapevolezze sui ruoli che si è portati ad assumere in società e che variano in relazione al contesto.

 

LA LOCANDIERA DI CARLO GOLDONI - IV A LES

IL PERTINI IN TV

In primo piano

  

 

 

 

 

 

 

 

 


 

 

 

  

 

FOTOGALLERY

URP

ISTITUTO SUPERIORE "S. PERTINI"
Via Lombardia, 39, 80021 Afragola - NA
Tel: 0818601900
PEO: NAIS07900T@istruzione.it
PEC: NAIS07900T@pec.istruzione.it
Cod. Mecc. NAIS07900T
Cod. Fisc. 93005450635
Fatt. Elett. UFYVC9